ANARCHICI D’IRPINIA

12,00 

Condividi su
Specifiche
Autori

Mario Garofalo

Pagine

152

Formato

14 X 22 cm

Anno

2014

Prezzo

€ 12,00

 

In questo volume, ricco di preziosi documenti inediti e di una acuta interpretazione critica, Mario Garofalo reca un contributo estremamente significativo alla ricostruzione della storia non solo del movimento anarchico ma anche dell’Irpinia e del Mezzogiorno d’Italia. Degli anarchici Garofalo ricostruisce con grande accuratezza non solo le tormentate vicende politiche e umane, segnate dalla sofferenza economica e dalla persecuzione poliziesca, ma le inquadra e le inserisce nel più vasto contesto politico-sociale, oltre che del movimento anarchico.

SCHEDA AUTORE

Mario Garofalo, nativo di Montella (AV), è studioso di letteratura e storia dell’Irpinia. Tra i fondatori della Società Storica Irpina, è stato redattore della “Rassegna Storica Irpina”; collaboratore del Centro di Ricerca di Studi Meridionalistici “Guido Dorso” di Avellino. È stato collaboratore della grande Storia Illustrata di Avellino e dell’Irpinia, edita da Sellino-Barra. È autore di diverse voci del Dizionario Biografico degli Irpini, diretto da F. Barra.

Per il Terebinto Edizioni ha già pubblicato: Anarchici d’Irpinia (2013), Storia della letteratura Irpina. Dalle origini al sec. XIX (2015), Storia sociale di Montella. Il Seicento (2018); Francesco Scandone. Biografia intellettuale e storico-critica (2020).