"Innanzi tutto è interessante l'impostazione di entrambi i volumi: il primo, suddiviso in sei capitoli, introduzione e conclusione, ricalca la classica struttura della saggistica, presentando al proprio interno un'analisi storica attenta e accurata, con un linguaggio chiaro e ben delineato.
Per entrambi questi ultimi aspetti, il secondo volume richiama il primo, organizzato però in maniera completamente differente, a mio avviso interessante e innovativa: è suddiviso in 45 interviste e con un capitolo sul Cammino Neocatecumenale a Mosca, concludendosi con un Glossario. All'interno di quest'ultima parte sono presenti le spiegazioni di tutti quelle terminologie di settore utilizzate dall'autore per fornire un quadro il più completo possibile dell'argomento."

Recensione di Chiara Saroglia dei due volumi di Danilo Riccardi

www.facebook.com/ilterebintoedizioni/photos/a...